Bombe A Mano


Cari Amici, novità sul fronte "iRandom" e non solo.

Mi verrebbe da chiedervi:

- "Volete prima la bella o la brutta notizia?"

In realtà però, nonostante tutto, sono serena e felice di ciò che sto per scrivervi.

Non sapendo da dove iniziare, andrò per gradi.

Nel 2010, subii un'operazione fastidiosa alle corde vocali che mi tenne forzatamente a riposo per 2 mesi circa.

Durante l'operazione, il chirurgo si rese conto che invece della singola cisti diagnosticata, c'erano ben 2 cisti da togliere.

Decise, dunque, di toglierne solo una lasciando quella piccola al suo posto.

Dopo quasi 8 anni, la cisti rimasta è peggiorata diventando molto impegnativa e la mole di lavoro è cresciuta insieme a lei.

Il mi' babbo dice:

- "Se un fai nulla, un ti succede nulla!"

Il mi' babbo c'ha ragione!

Infondo questa cisti è il frutto di tante serate vissute "abbestia"... Serate coltivate, meritate... Questa cisti è il frutto di tanti sacrifici fatti con tenacia e tanta passione.

In questi ultimi anni, la sensazione è sempre stata quella d'avere una disturbatrice aggrappata alle corde vocali.

Adesso tutto cambierà.